Author Archives : wp_9120496

Home  /  Author : wp_9120496

I musei della Valmarecchia

On Novembre 25, 2021, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

La Valmarecchia può vantare una serie di importanti musei nel suo territorio. Tra questi c’è sicuramente il museo civico archeologico di Verucchio, dove è conservata una tra le più rilevanti collezioni di oggetti provenienti da tombe villanoviane-etrusche del territorio verucchiese, risalenti al periodo compreso tra i secoli X-VI a.C. Tra…

Consigli di viaggio (itinerari postati sulla pagina fb Valmarecchia da Scoprire)

On Aprile 4, 2019, Posted by , In Itinerari, With No Comments

In questa sezione riportiamo le mappe delle escursioni fatte da noi e postate sulla pagina facebook Valmarecchia da scoprire. Grazie a queste dettagliate piantine dell’istituto cartografico adriatico, sarà facile seguire le nostre escursioni nella valle. 1) Escursione alla rocca di Maioletto: Partendo da Sant’Apollinare di Maiolo, l’escursione non presenta particolari…

Santuari della Natura

On Marzo 20, 2019, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

In Valmarecchia potrete trovare anche luoghi naturalistici ideali per fare pic nic o visite giornaliere. Il lago di Andreuccio è il luogo ideale per fare pic nic. La cosiddetta “Giungla dei Castagni”, è invece uno spettacolare bosco composto da decine di castagni secolari, molto frequentato nel periodo di raccolta delle…

I castelli della Valmarecchia

On Marzo 18, 2019, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Una delle caratteristiche peculiari della Valmarecchia, è la presenza di numerosi castelli, realizzati nel periodo Medievale. La presenza di questi avamposti militari, è dovuta al fatto che la valle ospitava sin da tempi molto antichi, l’importante via commerciale tra Rimini (l’antica Ariminum romana), e Sansepolcro (Burgus Sancti Sepulchri), e fu…

I massi “erratici” della Valmarecchia (estratto dalla guida Valmarecchia, la media valle fino a Ponte Verucchio sulle orme di Tonino)

On Marzo 4, 2019, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Un itinerario interessante, per chi si inoltra tra gli splendidi scenari della Valmarecchia, potrebbe essere la visita ad alcuni singolari “massi erratici”, dall’incerta cronologia e dall’utilizzo non sempreidentificabile, disseminati tra crinali e dirupi rocciosi di alcune località della valle.Si tratta di monumenti naturali intagliati nella roccia, ubicati fuori dai vicini…

I teatri della Valmarecchia

On Novembre 30, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Tra le meraviglie della Valmarecchia, ci sono anche i teatri. Se il più importante per dimensioni è certamente il teatro Galli di Rimini, risalente al 1857 ma riaperto solo nell’anno 2018, dopo ben 75 anni di inattività, il più stupefacente è certamente il teatro Mariani di Sant’Agata Feltria, tra i…

Itinerario degli edifici sacri (estratto della guida Valmarecchia la media Valle fino a Ponte Verucchio sulle orme di Tonino)

On Novembre 30, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Oltre alle pievi, cui dedichiamo un itinerario a parte, la Valmarecchia è caratterizzata dalla presenza di edifici sacri dal grandissimo valore storico artistico.   La chiesa della Madonna di Saiano sorge su uno sperono roccioso proprio accanto al fiume Marecchia. La chiesa oratorio di Santa Marina a Novafeltria Interno dell’oratorio…

I borghi e le torri medievali della Valmarecchia (estratto dalla guida Valmarecchia La media valle fino a Ponte Verucchio sulle orme di Tonino)

On Novembre 30, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Un elemento caratteristico della Valmarecchia sono le tante torri medievali di forma quadrata o circolare che si possono vedere in diversi paesi. Spesso questi manufatti sono ciò che rimane di strutture difensive più complesse oggi scomparse. Di seguito proponiamo un percorso fotografico per scoprire le più suggestive:

I luoghi della linea gotica (in collaborazione con la Pro loco di Badia Tedalda)

On Novembre 29, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Le tragiche vicende della seconda guerra mondiale hanno colpito duramente questa zona. Rimini, ad esempio, fu distrutta per oltre l’80%. Tra il 1° novembre 1943 e il 21 settembre 1944, infatti, oltre 400 bombardamenti causarono 607 morti. La violenza di tali bombardamenti fu dovuta alla strategicità di questa zona, posta…

Alla scoperta della riserva interregionale di Sasso Simone e Simoncello

On Ottobre 17, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Posto al confine tra Marche, Emilia Romagna e Toscana, il parco interregionale di Sasso Simone e Simoncello, è dominato dalle inconfondibili sagome dei cosiddetti “Sassi”, due alture di 1221 e 1204 metri. Il parco si estende su una superfice di 4991 ettari, e presenta aspetti di grande interesse storico e…

Il cammino di San Francesco da La Verna a Rimini (in collaborazione con l’Umana Dimora)

On Agosto 24, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Inaugurato per l’ottocentesimo anniversario del dono del Monte della Verna a San Francesco d’Assisi, il Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna ripercorre alcuni luoghi natii dell’Ordine francescano, quelli attraversati dal Santo nel suo viaggio in Valmarecchia del 1213. 1a tappa (Rimini-Villa Verucchio):Dal duomo di Rimini (Tempio Malatestiano), si prosegue fino alla…

Le pievi della Valmarecchia (estratto dalla guida Valmarecchia, la media valle fino a ponte Verucchio sulle orme di Tonino)

On Agosto 21, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Le pievi, in genere, venivano costruite nelle campagne per cristianizzare la popolazione contadina, tenacemente legata a culti e riti precristiani e che a stento si lasciava convincere ad abbracciare totalmente la nuova fede. Le pievi della Romagna medievale – tra la fine dell’VIII secolo d. C. e la prima metà del…

Itinerario delle terracotte robbiane (estratto dalla guida Valmarecchia, dalla sorgente a Ponte Messa)

On Agosto 20, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Nelle chiese di alcune località della Valmarecchia, negli alti comuni di Badia Tedalda e Sestino e in quello più a valle di Maiolo, si possono ammirare preziose terracotte invetriate. La tecnica di tali smaglianti opere fu inventata nel 1440 dallo scultore fiorentino Luca della Robbia (1400-1481). Tale tecnica consisteva nel…

I mulini della Valmarecchia (estratto della guida Valmarecchia la media Valle fino a Ponte Verucchio sulle orme di Tonino)

On Agosto 16, 2018, Posted by , In Uncategorized, With No Comments

Anticamente la Valmarecchia poteva contare ben 165 mulini, che sfruttavano l’energia idraulica. Oggi se ne conservano ancora un buon numero, che vale la pena visitare. Mulino Tassinaio: Si trova in Val di Petra nel comune di Badia Tedalda e lo si può raggiungere partendo dalla cascata del Presalino. Ha pianta…

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.